CORI PARTECIPANTI AL FESTIVAL
AL SOLE DELLA SARDEGNA 2022

Coro Polifonico “San Giovanni Battista”, Domusnovas (ITA) – Direttore Vittorio Orrù

Corale-S.-Giovanni-Battista,--Domusnovas

L’attività del Coro Polifonico “San Giovanni Battista” di Domusnovas risale all’anno 1996 e diventa ben presto una significativa realtà che si fa conoscere ed apprezzare in occasione dei numerosi raduni di musica corale organizzati nell’Iglesiente e nel restante territorio regionale ai quali partecipa con entusiastico impegno. Il repertorio, inizialmente prettamente religioso, si arricchisce nel tempo di brani che vanno dalla tradizione popolare della Sardegna a quelli del mondo dei Gospel & Spirituals, toccando alcune delle melodie classiche più note e rielaborando successi evergreen della musica leggera.
Nell’anno 2000, il Coro si è costituito in “Associazione Musicale Corale e Strumentale San Giovanni Battista”, mantenendo da un lato l’attenzione al repertorio della musica sacra e dall’altro lato sviluppando i programmi che spaziavano in generi musicali diversi e intervenendo in manifestazioni concertistiche che vedevano coinvolti complessi corali provenienti da tutta la Sardegna e operanti per la divulgazione della conoscenza musicale e la sensibilizzazione alla pratica musicale attiva.
Attraverso il costante impegno del M° Sergio Talana, che lo ha diretto fino al 2012, e la collaborazione con il poeta Francesco Carlini e col Prof. Mario Puddu si è intrapreso un percorso di riscoperta e valorizzazione del canto popolare

campidanese inserendo la proposizione di nuovi brani ispirati alle cadenze tipiche della musica popolare stessa.
In continuità con l’esperienza sinora maturata, s’innesta l’attività guidata dal M° Vittorio Orrù, che dal 2013 è subentrato alla direzione del complesso corale, proseguendo nella conferma del repertorio consolidato e affiancando ad esso nuove interessanti proposte.
Dal 2015 il coro collabora ed è referente del Festival Internazionale Verona Garda Estate per la programmazione nel Sulcis-Iglesiente del Festival Internazionale corale “Al sole della Sardegna”, che ha visto coinvolti come parte attiva le Amministrazioni Comunali del territorio e la partecipazione dei cori locali. La rassegna si propone quale azione finalizzata alla valorizzazione turistica e culturale del territorio.

M° VITTORIO ORRÙ

Studi musicali avviati sotto la guida del M° Pietro Allori e proseguiti all’Università di Pavia con il conseguimento della Laurea in Musicologia e il Diploma di Paleografia e filologia musicale unitamente ai gradi di base in Pianoforte e Organo conseguiti presso la Fondazione Musicale Yahama. Ha maturato esperienze ultradecennali nella didattica musicale, nella direzione corale e nella gestione di Istituzioni Musicali pubbliche e private.

Coro polifonico Femminile di Portoscuso (ITA) – Direttore Nadia Fois

Coro polifonico femminile di Portoscuso (ITA)

Il coro polifonico di Portoscuso nasce nel 1993 grazie alla volontà e alla passione di un gruppo di amanti del canto e della polifonia. Dapprima nasce come formazione mista ma dopo pochi anni diventa una formazione femminile.
Attualmente è composto da 20 coriste ed è diretto da Fois Nadia. Il coro ha al suo attivo diversi concerti nell’isola così come in Italia e all‘Estero. Partecipa infatti a diversi Festival e Rassegne corali importanti (Music and Friends a Praga, Vienna, FestivalPusteria, Festival al Sole della
Sardegna , Festival Garda Estate) così come a gemellaggi con cori italiani e stranieri (Cracovia, Nizza, Lucca, Versilia).
Il suo repertorio spazia dalla musica medievale, alla musica sacra e profana di varie epoche storiche.
Non mancano dal loro repertorio i canti Gospel e Spiritual, brani di musica contemporanea, corali tratti dalle opere liriche e infine brani tratti dalla musica popolare della loro amata Sardegna.

Coro Polifonico Maria Munserrara, Tratalias (Italy) – Direttore Iside Fonnesu

Coro Maria Munserrara, Tratalias (ITA)

Il Coro Folkloristico Maria Munserrara è stato fondato nel 1980 a Tratalias, un piccolo paese del Sulcis, e si è avvicinato al canto sardo spinto dalla passione e sostenuto dall’interesse per i valori della cultura sarda, presenti nei canti popolari tradizionali.
Indubbiamente ha una lunga esistenza, tra i più longevi dei gruppi tradizionali della Sardegna, ben trentacinque.
Dalla data di fondazione a oggi non ha mai interrotto la sua attività di ricerca, elaborazione e proposizione di espressioni vocali che fanno parte della tradizione musicale nelle diverse lingue isolane: campidanese, nuorese, logudorese e ovviamente Sulcis.
Il Coro si è particolarmente appassionato, ottenendo buoni risultati, ai canti sacri che accompagnano la celebrazione della Messa. Servizio che svolge spesso anche in occasione di matrimoni e non di carattere religioso.
Quasi tutto il suo repertorio, circa una cinquantina di brani, si svolge in forma polifonica, accompagnato dai valenti musicisti di fisarmonica, flauto e chitarra.
Nel corso degli anni ha avuto il piacere e l’onore di esibirsi nella maggior parte dei Comuni della Sardegna, ed è stato protagonista di innumerevoli rassegne musicali nei teatri, nelle piazze e nelle televisioni isolane.
Il coro ha avuto il piacere e la fortuna di uscire dai confini dell’isola e di rappresentare il canto tradizionale sardo oltre i confini nazionali. Come ricordare le presenze a Verona, Trieste, Padova, Brescia, Udine, Fumane, Borgomanero; all’estero ricordiamo Grenoble, Forks Villers, Lione, Bourg en Bresse!

Coro Polifonico Maschile Sulcitano (ITA) – Direttore Antonino Collu

Coro-maschile-Sulcitano

Il Coro Polifonico Maschile Sulcitano nasce per volontà di alcuni appassionati della musica corale di genere sardo ed è composto, come dal nome, da soli uomini. Il coro è articolato nelle quattro classiche sezioni: tenori primi, tenori secondi, baritoni e bassi e conta circa 20 elementi.
Il Gruppo si forma ed inizia la sua attività nel novembre 2016, quindi di recente costituzione, effettua prove una volta alla settimana in quanto tutti i componenti fanno già parte di altra formazione corali del territorio ed è l’unica formazione maschile del Sulcis.
Il direttore, Antonino Collu, inizia gli studi musicali con il compianto Don Pietro Allori, proseguendo il percorso formativo rigorosamente nelle scuole e con maestri privati. Non vanta titoli accademici, solo tanta passione, una forte carico di umiltà e tanta tenacia, che, combinati insieme, permettono al Gruppo di raggiungere soddisfacenti risultati.

Associazione Donne in Musica di Villacidro (ITA) – Direttore Massimo Atzori

Associazione Donne in Musica di Villacidro - Italy

Il coro “Donne in Musica” è nato ufficialmente il 3 marzo 2014. È un coro a tre voci; è composto da 25 elementi ed è diretto dal Maestro Massimo Atzori. Il coro spazia dalla musica pop ai canti sacri, in lingua sarda, inglese e francese. Il coro, prima della sua fondazione ufficiale, ha avuto un’esperienza portata avanti dal Circolo Didattico “G. Dessi” di Villacidro, dove il Maestro Atzori ha curato il progetto di un “Coro di bambini” nella scuola dell’infanzia, dove sono stati coinvolti anche genitori e insegnanti.

La prima esibizione è avvenuta nel 2012 in occasione del “Saggio di Natale” con i bambini del Circolo Didattico. Il debutto pubblico del coro “Donne in Musica” è avvenuto a Villamar il 24 giugno 2014 per la festa di San Giovanni, legata alle esibizioni del “Totus Impari – Tutti insieme” con la partecipazione di Maria Giovanna Cherchi. Successivamente, il coro ha partecipato a tutti gli eventi del “Totus Impari”, una rassegna di cori che si è conclusa nel giugno 2015 a Villacidro per la festa di Sant’Antonio.

Cantorums Manskör (Sweden) – Direttore Bo Glembring

Cantorums Manskör Sweden

Il CANTORUMS MANSKOR (Coro di voci maschili CANTORUM) è nato nel 1956 a Göteborg, in Svezia, come coro della Società di canto e musica CANTORUM. Nel corso degli anni sia il coro che il repertorio si sono ampliati. Oggi ci sono più di 50 membri che rappresentano uno dei cori di voci maschili più attivi nella parte occidentale della Svezia.
Ogni anno il coro organizza un concerto di primavera nella sala concerti dell'”Accademia di musica e teatro” dell’Università di Göteborg e, a dicembre, un concerto di Natale in una delle chiese più grandi con, in entrambe le occasioni, solisti invitati, spesso provenienti dal Teatro dell’Opera di Göteborg. Oltre a questi concerti, il coro si esibisce in altre performance durante la stagione, sacre e profane.

Il coro si è recato più volte all’estero, in Finlandia, Danimarca, Norvegia, Germania, Olanda, Estonia, Ungheria, Italia, Gran Bretagna, Polonia, in parte come scambio di cori, in parte su invito a festival musicali e canori. L’intenzione è quella di continuare questa tradizione per avere l’opportunità di incontrare altri cantori e stabilire contatti oltre confine.
Dal 1993 il direttore del coro è Bo Glembring. È un uomo nella sua migliore età e ha sempre dedicato il suo tempo libero al canto e alla musica. Iniziando come membro del coro maschile della Cattedrale, è diventato un ottimo tenore solista e pianista. Inoltre, dirige il coro di voci maschili della Polizia di Göteborg ed è anche direttore associato di un grande coro misto chiamato Lodola.

Corale Caterina Cittadini (Cortoghiana – Italy) – Direttore Mariano Garau

Corale Caterina Cittadini (Cortoghiana), Sardinia, Italy

La “CORALE CITTADINI” di Cortoghiana è un coro amatoriale femminile. Sotto la direzione di Mariano Garau ha partecipato a diverse manifestazioni culturali, oltre a rassegne corali nazionali a Sinnai, Quartucciu, Cagliari e Iglesias. Ha partecipato a due edizioni del Festival Internazionale “AL SOLE DELLA SARDEGNA” svoltosi presso la Cattedrale di S. Antioco Martire a Tratalias nel 2018 e presso la Chiesa di Calasetta nel 2019. Nel mese di ottobre 2019 ha partecipato al Festival Internazionale “CANTUS ANGELI” in Costiera Amalfitana.

MARIANO GARAU è un compositore italiano autore di numerose opere di Musica Religiosa. Ha scritto per l’Associazione Amnesty International e ha collaborato con il Philadelphia International Opera Theater scrivendo tre Cantate poi eseguite sia in Italia che negli Stati Uniti d’America. Alcune sue opere sono state pubblicate in Francia, negli Stati Uniti e in Svizzera. Le sue composizioni sono eseguite da cori di tutto il mondo.

Coro Concordia Villa Ecclesiae (Sardegna – Italia) – Direttore Paolo Autelitano

Coro Concordia Villa Ecclesiae

L’Associazione Culturale “CORO CONCORDIA VILLA ECCLESIAE – voci dell’antica e nobile città di Iglesias” nasce nel 2020 su iniziativa di alcuni amici con grande passione per il canto e precedenti esperienze in altre formazioni corali.
L’obiettivo principale che ci siamo posti è stato quello di valorizzare e diffondere, attraverso il canto corale, la tradizione, la cultura e la lingua sarda, sia nelle sue espressioni tradizionali che con brani originali per mantenere viva la memoria della storia della nostra bella città e della sua millenaria cultura mineraria.
Per raggiungere questo obiettivo, alcuni componenti del coro hanno scritto dei canti in lingua sarda, nella variante iglesiente, che raccontano la vita quotidiana, le bellezze del nostro territorio e quella realtà mineraria che caratterizza fortemente la nostra bella città, Iglesias.
Alcuni di questi canti, grazie alla preziosa collaborazione del Maestro Mariano Garau, sono diventati le canzoni che oggi ci permettono di raccontare al mondo la storia dei nostri padri e la nostra vita quotidiana di figli della miniera.

Nucleo centrale e riferimento per tutti noi, il direttore Paolo Autelitano; instancabile nella ricerca delle migliori sonorità e capace di far esprimere al meglio tutti i componenti del coro.
In repertorio sia musica sacra che profana per poter raccontare e accompagnare in musica ogni momento della vita.
Nell’ambito della musica sacra, canti sia in latino che in italiano, dai canti della Settimana Santa a quelli che accompagnano la celebrazione eucaristica, e in sardo, dal tradizionale Deus ti salvet all’Ave Maria di Bepi de Marzi.
Il repertorio è completato da canti che parlano della miniera attraverso racconti di vita reale e ricordi familiari, di eventi storici come lo sciopero dell’11 maggio 1920 e i suoi morti e della vita quotidiana di una Iglesias del secolo scorso e ancora attuale.
È stata un’esperienza interessante tradurre e proporre, con l’approvazione dell’autore, “Pastori” del maestro Bepi de Marzi, che ci ha permesso di sentire più nostra questa bella canzone.
Il coro è presente negli antichi riti della Settimana Santa dal 2022.

Coro Polifonico Boxis Nodias (Italy) – Direttore Massimo Atzori

Coro Polifonico Boxis Nodias

Il coro polifonico “Boxis Nodias” di Siliqua è nato nel 2012, grazie alla passione per il canto dei suoi fondatori. Il repertorio del coro è vario e lo scopo del coro è quello di vivere attivamente il tempo libero in un clima di amicizia, diffondendo la pratica corale. Il direttore del coro è Massimo Atzori.

Coro Polifonico Sid Addir Babay (Italy) – Direttore Massimo Atzori

Sid-Addir-Babay-Fluminimaggiore

Nato nel settembre 2004, e registrato e costituito come associazione culturale e musicale dall’ottobre 2009. Il nome del coro non è casuale, è stato legato al culto che si svolgeva nella Valle di Antas, sede del Tempio Punico Romano che si trova a tre chilometri da Fluminimaggiore. In questo modo abbiamo voluto sottolineare l’importanza storica e preistorica del nostro territorio, legandola alla cultura musicale per far sì che questo esempio di unione sia di buon auspicio per tutti, nella speranza che le differenze culturali trovino nella musica un punto di incontro.
Il Coro Polifonico ha partecipato sia nel giugno 2011 che nel giugno 2013, al Festival Internazionale HOCHPUSTERTAL in Trentino Alto Adige in rappresentanza di tutta la Sardegna, nel settembre 2012 ha preso parte al 3° Festival Internazionale del Folklore tenutosi a Pineda de Mar in Spagna, e si esibisce in diverse parti della Sardegna.
Organizza importanti iniziative a carattere regionale. Da evidenziare: la rassegna corale natalizia “alla stella”, e il 07 agosto la rassegna “a stella” notturna con la partecipazione di vari cori; il 27 agosto 2013 ha organizzato una grande manifestazione a Fluminimaggiore denominata “cantendi tottusu impara” con la partecipazione di sette cori per un totale di 168 cantori provenienti da tutta la Sardegna.

Nel dicembre 2014-2015 ha partecipato a Cagliari al concerto di solidarietà denominato “NATALE IN BUSINCO”.
Ha realizzato in questi anni più di 200 concerti e dispone di un vasto repertorio che spazia dal classico al moderno, al contemporaneo, alla tradizione popolare non solo sarda. Conta nel suo repertorio brani della tradizione musicale sarda, rielaborati dal direttore artistico e presentati in anteprima in vari concerti.

Limerick Choral Union (Ireland) – Direttore Malcome Green

Limerick-Choral-Union

La LIMERICK CHORAL UNION ha sede a Limerick, in Irlanda, nella regione del Mid West. La LCU è stata fondata nel 1964 e si sta avvicinando rapidamente al suo 60° anniversario; siamo molto orgogliosi di poter dire che in questi 60 anni siamo diventati sempre più forti.
Il LCU è un coro comunitario e accogliamo tutti, di tutte le età e capacità canore; tutto ciò che chiediamo è che sappiate cantare in tono…. il resto lo imparerete dai membri del coro e dal nostro meraviglioso direttore musicale Malcom Green.
Ogni anno ci esibiamo in due grandi concerti nella Concert Hall dell’Università di Limerick. Purtroppo abbiamo dovuto fare una lunga pausa a causa della pandemia di Covid, il nostro ultimo concerto pre-Covid è stato nel dicembre 2019, quindi siamo stati tutti felici di poter tornare nel maggio 2022 con un concerto commemorativo. Abbiamo eseguito il Requiem di Faure e la Messa in Do di Beethoven e abbiamo dedicato il concerto a tutti coloro che hanno perso la vita durante la pandemia e anche a coloro che hanno perso la vita nella guerra in Ucraina. È stato un concerto molto toccante e ci ha ricordato quanto siano importanti la musica e il canto.

Speriamo quindi che d’ora in poi ci venga permesso di cantare normalmente e stiamo programmando il nostro prossimo concerto del Messiah di Handel per il prossimo dicembre. Durante l’anno faremo anche diversi concerti minori per associazioni di beneficenza e festival locali a Limerick.
Nel frattempo, siamo così entusiasti di partecipare a questo festival nella splendida isola della Sardegna. Avevamo programmato di essere qui nel settembre 2020, ma questo ha dovuto essere rimandato. E’ stata una lunga attesa ma ne è valsa la pena!!! Vorremmo ringraziare tutti voi per la vostra accoglienza e ospitalità e non vediamo l’ora di condividere la nostra musica con voi. Vogliamo ringraziare in particolare Guiliano e Barbara per il loro duro lavoro nell’organizzazione di questo festival e non vediamo l’ora di incontrare i nostri vecchi amici.

Polifonica S.Barbara di Gonnosfanadiga (Sardegna) – Direttore Marco Sotgiu

Polifonica S.Barbara di Gonnosfanadiga

La Polifonica Santa Barbara nasce a Gonnosfanadiga nel 2011 per volontà di un gruppo di amici accomunati dalla passione per il canto corale che, sotto la direzione del maestro Marco Sotgiu, intende far conoscere e diffondere la musica antica nella sua valenza sacra e popolare, anche in lingua sarda, appartenente al ricco patrimonio culturale della nostra regione. L’organico è composto da 18 cantori: tenori, soprani, mezzosoprani, contralti e bassi, che con le armonie del canto a cappella creano un’atmosfera suggestiva e coinvolgente. nei cinque anni di attività, il coro, nonostante le numerose difficoltà incontrate lungo il percorso, ha portato avanti con entusiasmo, serietà e azione un lavoro di gruppo insieme al maestro, che ha permesso ai cantori di vivere un’esperienza musicale nuova, in grado di arricchire se stessi e gli ascoltatori.

Sinfonie nel Vento Choir, Seulo (Italy) – Direttore Donatella Sottovia

Sinfonie nel Vento Choir, Seulo (ITA)

Il Coro “Sinfonie nel Vento” è nato nel settembre 2015 a Seulo. Seulo (Ca), l’omonimo capoluogo del capitale dell’omonimo paese, la Barbagia, ha la più alta longevità al mondo ed è parte del marchio Blue Zone. La fondatrice e direttrice è Donatella Sottovia. È un coro a voci miste coro a voci miste composto da 12 elementi. La passione per il canto fa sì che il suo repertorio vanti canti della tradizione sarda, canti italiani e canti di tutto il mondo. Ha debuttato nel 2015 in occasione di un memorial.
Nel 2016 ha partecipato alla “Sagra del vino” a Jerzu e al concerto di Natale in una casa di riposo di Jerzu.
Nel gennaio 2017 ha partecipato all’evento “1000 voci per Amatrice” a Tonara.
Ad aprile sono presenti a “Calici di Pasqua” a Jerzu e per “S’Orrosa ‘e Padenti” a Seulo.
A maggio cantano a Carbonia per la “Primavera sulcitana”.
A giugno sono ancora a Cagliari per la “Fiera del Gusto”.

Songworks – Edinburgh (UK) – Direttore Irene Railley

Songworks - Edinburgh

Fondato nel 2005, Songworks Edinburgh è un coro comunitario amichevole e accogliente per tutte le età e capacità. Attualmente abbiamo circa 50 membri.
Sotto la direzione musicale di Irene Railley cantiamo a cappella canzoni da tutto il mondo, di solito in armonia a quattro parti. Il nostro repertorio comprende canti gospel, africani, georgiani, francesi, italiani, hawaiani e sacri, oltre a canzoni tradizionali scozzesi.
Nel corso degli anni abbiamo cantato in molti concerti natalizi locali e in festival corali a Cuba, in Italia e in Croazia. Siamo anche saliti sul palco durante il Festival Internazionale di Edimburgo e il Fringe, più recentemente nel 2018 con tre concerti da tutto esaurito con un coro australiano.
Come molti altri cori, le nostre attività sono state fortemente limitate negli ultimi due anni a causa della pandemia, ma siamo molto felici di tornare a cantare insieme.

Autonoleggio-Le-Donne---Carbonia
My Agile Privacy
Questo sito utilizza cookie tecnici e di profilazione. Cliccando su accetta si autorizzano tutti i cookie di profilazione. Cliccando su rifiuta o la X si rifiutano tutti i cookie di profilazione. Cliccando su personalizza è possibile selezionare quali cookie di profilazione attivare.